Cellule d’Intervention Metamkine EXPANDED CINEMA

CELLULE D’INTERVENTION METAMKINE EXPANDED CINEMA
Concerto per elettronica dal vivo e proiezioni video

Sabato 4 ottobre, ore 21.30
Teatro Cantiere Florida, Firenze

Film e proiettori 16mm Christophe Auger, Xavier Quérel
Dispositivi elettroacustici Jérôme Noetinger

In collaborazione con Elsinor Teatro Stabile d’Innovazione, Teatro Cantiere Florida e Istituto Francese di Firenze
Progetto ideato in collaborazione con Carla Chiti

Originari di Grenoble, i Metamkine sono presenti sulla scena internazionale dal 1987 con performance di cinema e musica elettroacustica che s’iscrivono nella tradizione dell’Expanded Cinema. Il legame con esperienze storiche di expanded cinema non è da ricercarsi nella continuazione di un discorso teorico, quanto piuttosto in una pratica del cinema che si vuole osmotica e totale. I materiali sono la pellicola e il suono, ma l’integrazione tra gli elementi è tale da confondere ed amalgamare completamente le prospettive: la cellula d’intervento Metamkine sintetizza il film, il suono, e la stessa presenza fisica dei performer in un corpus immaginifico. Dal vivo producono e dirigono ogni volta un nuovo film, riversando spirali di disegni e immagini, attraverso una dislocazione ingegnosa e la magia di specchi e multiproiezioni accompagnate da tracce audio di frammenti di nastro magnetico e vecchi sintetizzatori. Grazie ai Metamkine l’edizione 2014 del Tempo Reale Festival sarà in grado di offrire un’esperienza di una musica liberata dalla schiavitù del cinema, e un cinema dal vivo proiettato come se fosse musica, in cui chi maneggia i proiettori super8 e 16mm gode della stessa spontaneità di uno strumentista. Uno spirito improvvisativo serrato e articolato sarà così al servizio di composizioni provate e riprovate. Per sovvertire le aspettative, per gioire nel fare musica collettivamente.